Situate a circa 170 Km da Marrakech, le cascate di Ouzud, immerse tra i paesaggi del Monte dell’Atlante, sono le più belle di tutto il Marocco. La strada che conduce ad esse attraversa una affascinante vallata di oliveti. Attenti agli scorpioni!

Se deciderete di raggiungere Ouzoud con uno dei tanti minibus che partono ogni mattina da piazza Jemaa El Fna, giunti a Tanaghmeilt verrete fatti scendere nella parte più alta della cascata, in prossimità di alcuni mulini in utilizzo ancora oggi. Qui tra la quiete degli alberi nulla a parte un sordo rumore di fondo farebbe presagire l’immensità della mole d’acqua in caduta libera a pochi metri di distanza.

cascate di Ouzud

Le cascate sono composte da più salti, per un totale di 110 metri di altezza. Se si considera che ci troviamo in Africa, alle porte di un deserto immenso come il Sahara, ci si rende conto di quanto straordinario possa apparire un paesaggio simile.

Tra questa vegetazione rigogliosa vivono in libertà molte famiglie di macachi, e una gran varietà di animali tipici delle zone fluviali. Un percorso non troppo sconnesso permette di scendere per tutta la montagna fino alla base delle cascate, dove l’acqua forma piscine naturali e varie anse. Il sentiero offre inoltre alcuni punti panoramici di grande effetto, un mercatino, e diversi ristoranti con vista spettacolare e cibo discreto.

Se state progettando il vostro itinerario in Marocco vi consigliamo quindi caldamente di aggiungere le cascate di Ouzud ai luoghi da non lasciarvi scappare.

 
 

 

 

MAROCCOSTYLE